Chi siamo


La Pro Loco Ardea nasce formalmente il 29 dicembre 1975, tramite un atto costitutivo controfirmato presso lo studio dell’Avv. Eraldo Bellucci, sito a Roma in Via del Corso n.525, dalle persone fisiche di Codella Bruno, Ciolfi Roberto, Lupinacci Donato, Ucci Orazio, Penzavalli Giulio, De Meo Roberto, Giuliano Giovanni, Biondi Ennio, Iadonna Alessio, Di Napoli Fabio, Cannone Nicola, Calvo Mario, Trovato Francesco, Volante Policarpo e Paparone Carmine.

L’associazione nasce col proposito di riunire tutti coloro che hanno a cuore lo sviluppo turistico del territorio giurisdizionale di Ardea, consapevoli che il raggiungimento di tale obiettivo è strettamente legato alla promozione di iniziative di tutela e valorizzazione del locale patrimonio artistico, archeologico e naturale, oltre che alla fornitura di servizi fruibili dai turisti in visita al comune. La Pro Loco assicura, altresì, la conservazione del cosiddetto patrimonio immateriale, ovvero gli elementi della cultura di un territorio privi di materialità ed ancorati, pertanto, alla memoria dei viventi per la trasmissione al prossimo; si tratta dunque delle tradizioni, le usanze, le credenze, le superstizioni che caratterizzano una più o meno determinata area culturale. A livello pratico, la Pro Loco è attiva nell’ organizzazione di sagre, rievocazioni e simili eventi e manifestazioni atte a rievocare tali elementi della cultura popolare.

A partire dal 1995, l’associazione è entrata a far parte dell’UNPLI (Unione Nazionale Pro Loco d’Italia), mentre ha iniziato ad ospitare progetti di Servizio Civile Nazionale a partire dal 2005.