Bomba d’acqua ad Ardea: Banditella, Tor San Lorenzo e Nuova Florida le zone più colpite

“Bomba d’acqua ad Ardea. Gommoni in strada per cercare di salvare le persone intrappolate a Nuova Florida. Esondazione del fosso presso il ponte di via Strampelli. Tor San lorenzo completamente allagata con smottamento dell’asfalto tra viale San Lorenzo e viale Po. Completamente allagata anche via Campo di Carne, Sono caduti dei muretti dentro il consorzio Poggio degli  Eucaliptus ma anche in via Capri, via L’Aquila, via Amalfi e sul lungomare degli ardeatini. In via Pompei un cantiere edile si è allagato e l’acqua si è riversata in una villa accanto. Esondazione anche per il fosso che costeggia la Laurentina in zona Castagnetta e smottamenti di terreno con auto a rischio. Hanno operato l’unità di crisi comunale, la Polizia Locale, la Protezione Civile e la Croce Rossa ha operato attivando il gruppo OPSA.

Uno scenario impensabile quello di Ardea solo qualche giorno fa, quando tutti si lamentavano per il caldo e per la siccità. E adesso l’acqua tanto invocata è arrivata, ma tutta insieme, facendo danni ovunque: strade che si sono riempite di acqua e di buche, case e negozi allagati, interi quartieri isolati, persone intrappolate in scantinati o nelle auto, macchine completamente sommerse dall’acqua e dal fango.”

 

FONTE: L’Eco del Litorale (http://www.lecodellitorale.it/2017/09/10/bomba-dacqua-ad-ardea-banditella-tor-san-lorenzo-nuova-florida-le-zone-piu-colpite-foto-video/)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *